Il tuo carrello è vuoto.

Consegna gratuita a partire da € 80.

8 consigli per restare in forma e mantenere la linea durante la dieta iperproteica

Prefissarvi un obiettivo di perdita di peso ragionevole

Calcoliamo insieme il vostro IMC che vi permetterà di valutare il vostro peso forma e di adattare il programma a seconda del vostro obiettivo di perdita di peso. L'IMC è solo un punto di riferimento che non prende in considerazione la massa grassa, la massa muscolare e la massa ossea.
Per le perdite di peso superiore ai 10 kg, dovrete essere pazienti: bisogna perdere peso, ma non con troppa fretta, per mantenere sempre un certo equilibrio nel vostro organismo.

La dieta OK, ma senza privarsi

Anche durante la dieta il vostro corpo ha bisogno di carburare per funzionare. Non dovete privarvi e seguire una dieta « fai da te ». Rispettate il piano alimentare consigliato.
L'organismo ha bisogno, in più delle proteine, di un minimo di glucidi e di lipidi al giorno per funzionare correttamente e per facilitare poi la stabilizazione del peso. Se togliete completamente questi elementi, il vostro organismo rischia di mettersi in uno stato di allerta e il vostro peso non scenderà più e i cm non diminuiranno.

Gli alimenti da privileggiare

Verdure crude e cotte a volontà, latticini e formaggi magri, frutta,... in quantità limitate. Ecco gli alimenti che dovete abbinare ai prodotti iperproteici.
Quando dovete fare un pasto con proteine classiche, privileggiate carne magri: tacchino, pollo, coniglio (senza la pelle), arrosto, filetto,... pesci, uova (l'abume è a volontà, e sono concessi 2 o 3 tuorli a settimana).
Per chi ha problemi di gonfiori addominali, mangiate piuttosto le verdure cotte ed il frutto sotto forma di composta o cotto al forno.
Non dimenticate l'olio d'oliva che contiene grassi essenziali: 4 cucchiai da tavola max al giorno.

Mangiare con piacere è la chiave del successo

Approfittate dei prodotti iperproteici MinceurD se non riuscite a resistere al pane, alla pasta o al dolce! Troverete tutti i prodotti per soddisfare le vostre voglie.
Se siete invitati, cercate di limitare gli eccessi scegliendo i cibi più adatti per la dieta. Dopo uno sgarro dovrete ricuperare 2-3 giorni di fase 1 in modo rigido.

Rispettare il numero di bustine al giorno

A secondo del programma che seguite, non cercate di limitare o di aumentare il numero di prodotti iperproteici consigliati.
Rispettare bene gli spuntini che vi aiutano a dimagrire ed a stabilire la vostra glicemia per evitare l'accumulo dei grassi.

Bere almeno 1,5L d'acqua durante la giornata

Le diete in generale favoriscono la produzione di tossine e bisogna eliminarle ogni giorno. Aiutate il vostro organismo bevendo molto tutto il giorno: acqua, the verde, tisane, succo di limone.

Fate attività fisica

Cercate di muovervi appena potete: camminate, salite le scali, passeggiate, ballate... aiutate il vostro corpo a brucciare il grasso!
Per quelli che fanno attività fisica intensa, non dimenticate che aumenterà la vostra massa muscolare. Avrete l'impressione di non perdere peso mentre perderete dei cm. Pensate a misurarvi!

Seguite correttamente la stabilizzazione

Con la dieta iperproteica MinceurD imparerete le buoni abbitudini alimentari da conservare a lungo.
Dovrete cambiare alcuni comportamenti e imparare a mangiare lentamente, gestire lo stress, privileggiare alcuni alimenti e sapere limitare la consumazione di altri alimenti senza privarvene!