Il tuo carrello è vuoto.

Consegna gratuita a partire da € 80.

Il carciofo: un alimento benefico per la salute

Il carciofo è considerato come un alimento benefico per la salute e ideale per la digestione, grazie alla cinarina, contenuta nelle foglie, che fa aumento del flusso biliare e svolge un importante ruolo nell’abbassamento del livello del colesterolo, rimuovendo i grassi stoccati nel fegato e negli altri tessuti. La cinarina ha delle azioni colagoghe (aumento del flusso della bile nel fegato) e coleretiche (aumento della circolazione della bile nella cistifellea).

I 5 componenti più importanti del carciofo che hanno fatto di lui l'oggetto di diversi studi scientifici sono:

  1. La cinarina
  2. I polifenoli
  3. L'inulina
  4. La niacina
  5. La luteolina

L'associazione di questi componenti permette di purificare l'organismo, di favorire l'eliminazione dei grassi, di assicurare una funzione diuretica, d'abbassare la glicemia ed il livello di cholesterolo.

Come può il Carciofo far abbassare il colesterolo?

Il colesterolo è un elemento necessario per la produzione di liquido biliare. Gli estratti di carciofo fanno aumentare la produzione del liquido biliare, che quindi aiuterà a togliere il cololesterolo (LDL) dal sangue per assicurare la produzione della bile.

Gli estratti di carciofo vengono spesso utilizzati come curativo per combattere i problemi legati al fegato e alla cistifellea, per la prevenzione dei calcoli biliari, la dispepsia e le malattie renali, e neutralizza l'acidità dell'organimo.
Il carciofo è ricco in potassio, calcio, fosforo, magnesio e ferro.

La sua richezza in fibre è un alleato per il transito intestinale e per limitare l'assorbimento dei grassi.

Il carciofo fa parte delle verdure concesse in tutte le fasi della dieta.

A chi fosse interessato agli effetti benefici del carciofo, posso consigliarvi un integratore i cui risultati testati sono sbalorditivi: lo Alcachofa+ MinceurD ! Ricco di estratto di carciofo, di piante, di vitamina C e anche di vitamine del gruppo B, questo complemento alimentare deve essere preso tra i pasti, preferibilmente 30 min o 1ore prima del pranzo.

Potete utilizzare il Alcachofa+ MinceurD durante la dieta iperproteica oppure durante la vostra alimentazione quoditiana. La cura è di 14 giorni e i test clinici hanno dimostrato un’importante perdita di peso.